Rifiuti. Convocata riunione a Palazzo Chigi con Letta e Caldoro

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Rifiuti. Convocata riunione a Palazzo Chigi con Letta e Caldoro

28 Dicembre 2010

Una riunione straordinaria è stata convocata a Palazzo Chigi per trovare una soluzione all’emergenza rifiuti in strada in questi giorni di feste a Napoli. Alla riunione presieduta dal sottosegretario alla presidenza dl Consiglio Gianni Letta, hanno partecipato il governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro, e il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli.

A quanto si apprende, i rappresentanti delle istituzioni hanno fatto il punto sulla situazione attuale e sulle difficoltà nello smaltimento della spazzatura pregressa nelle strade del capoluogo campano. L’obiettivo della riunione è trovare una soluzione per sgombrare in tempi rapidissimi la città di Napoli dai rifiuti.

Sempre secondo fonti di maggioranza, sarebbe stato convocato per domani un "tavolo di concertazione" con Governo, Protezione Civile, rappresentanti dei ministeri dell’Ambiente e dell’Economia, Regione Campania, Province campane, sindaci dei comuni interessati in modo da "varare norme straordinarie". I nuovi provvedimenti "in stato di emergenza" punterebbero a verificare "la disponibilità delle altre province" campane a trovare una "soluzione una tantum" per aiutare Napoli e la sua provincia per un breve periodo.