Roma. Trovato cadavere carbonizzato in mezzo alla strada

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Roma. Trovato cadavere carbonizzato in mezzo alla strada

03 Giugno 2009

Il corpo di una persona, completamente carbonizzata, è stato trovato in via di Vigna Murata, al Laurentino, accanto ai cassonetti dei rifiuti. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti che hanno chiamato il 112 dei carabinieri.

Il cadavere era avvolto in un piumino che non ha tracce di bruciature e questo fa ritenere che sia stato avvolto in un secondo momento. Sul posto oltre al medico legale ci sono i carabinieri del Nucleo investigativo di Roma. Ancora da chiarire le cause del decesso, ma non si esclude l’omicidio.

Secondo una prima valutazione il cadavere sarebbe di un uomo: ma, fino a questo momento, l’identificazione si è resa impossibile a causa dell’avanzato grado di decomposizione del cadavere.