Home 2011

Il lucafobico

BIO

Articoli

Il lucafobico

Montezemolo perde potere giorno dopo giorno così si butta in politica

2
Forzando duramente la mia natura, proverò a prendere sul serio l’annuncio di Luca Cordero di Montezemolo di pensare a entrare in politica in vista delle prossime elezioni. La reazione

Il lucafobico

Ora che Montezemolo non conta più (quasi) niente me ne vado in vacanza

3
E ora che cosa succederà a Luca Cordero di Montezemolo? Il presidente uscente della Fiat aveva manovrato su diversi tavoli per conservare la sua carica al Lingotto. Da una parte aveva cercat

Il lucafobico

Montezemolo e Fini puntano al potere sfruttando le rendite del passato

1
L’essenza del montezemolismo, secondo noi esperti di lucofobia, è il cercare di usare un potere le cui ragioni storiche, basi sociali e funzioni generali si sono essiccate, per conquis

Il lucafobico

Torna l’antiberlusconismo ed è sempre più filo-proporzionale

1
Le Regionali avevano momentaneamente interrotto le manovre antiberlusconiane. Ma la pausa è durata solo per qualche giorno e le danze crisaiole sono riprese subito con lo slancio delle setti

Il lucafobico

Invece di Berlusconi declinano De Benedetti e Montezemolo

0
Tutto il montezemolismo italiano è allo sbando. Si contava molto su un risultato elettorale che vedesse un Piemonte con Pierferdinando Casini decisivo, argine alla Lega. Si sperava in una vi

Il lucafobico

Il Cav. vince alla faccia degli oligarchi che tifavano per l’astensionismo

3
Un vecchio cavallone stava trascinando un grosso cocchio, quando una mosca gli si posò sulla fronte e disse: stiamo proprio facendo una faticaccia a tirare ‘sto peso. La mosca cocchier

Il lucafobico

In Italia il partito dei “poteri chiusi” non c’è più ma dà fastidio

0
La partita elettorale del 28 e 29 marzo è ancora incerta. Tanti episodi in questi mesi, dall’attacco a fondo contro un simbolo dell’efficienza di questo governo come Guido Bertol

Il lucafobico

Il Fatto come la formazione dei Fasci di combattimento del 1919

2
La situazione è in equilibrio precario: dopo due o tre settimane che sull’affaire “liste” erano riusciti a mettere sulla difensiva il centrodestra, il caso Trani appare una

Il lucafobico

Se io fossi Fini ragionerei bene su chi (e perché) mi consiglia certe scelte

3
Nelle prossime settimane sarà possibile valutare bene gli effetti che le vicende delle liste elettorali hanno prodotto sull’opinione pubblica. Così a occhio si è partiti

Il lucafobico

Fini, prevedibile ma poco razionale gioca a moltiplicare il disordine nel Pdl

1
Pierferdinando Casini si muove secondo le esigenze della sua campagna elettorale, tesa a dimostrare che gli assetti della politica definitisi in questi ultimi decenni sono nocivi, vanno riformati i

NEWS