Russia, Cicchitto: Renzi non si faccia risucchiare da Putin, leader Cremlino è personalità nebulosa. Bene fiore per Nemtsov

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Russia, Cicchitto: Renzi non si faccia risucchiare da Putin, leader Cremlino è personalità nebulosa. Bene fiore per Nemtsov

02 Marzo 2015

“In Italia Berlusconi ha sbagliato la sua valutazione di fondo nei confronti di Putin. Purtroppo Renzi ci va adesso nel momento meno opportuno ma l’incontro era fissato da tempo. Renzi farà bene a portare un fiore sul luogo dove è stato ucciso Boris Nemtsov ma farà ancora meglio a non farsi risucchiare dall’ambiguo gioco putiniano che non a caso in Europa ha come interlocutori preferenziali la Le Pen e Salvini”. Così, in una nota, Fabrizio Cicchitto di Ncd. “Putin è una personalità politica nebulosa sia all’interno sia a livello internazionale – sottolinea – Non possono avvenire una catena di omicidi politici se non c’è un regime autoritario che comunque ne costituisce il contesto”. “A livello internazionale si dice che è un errore isolare la Russia, ma è la Russia che ha isolato se stessa sia per il modello geopolitico propugnato da Putin, sia per le sue conseguenze immediate cioè l’intervento in Georgia, l’occupazione della Crimea, l’intervento in Ucraina e adesso la violazione degli accordi di Minsk”, conclude.