Sabato mattina di bombe in Iraq: 56 vittime

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Sabato mattina di bombe in Iraq: 56 vittime

14 Aprile 2007

Due bombe quasi contemporanee esplose a Baghdad e a Kerbala hanno fatto 56 vittime e ferito almeno 80 persone. A Kerbala, città santa per gli sciiti, l’esplosione è avvenuta in una affollata zona commerciale a poche centinaia di metri dal tempio dell’Imam Hussein e ha ucciso 43 persone.
La seconda bomba è esplosa sul ponte di Jadriya lungo il fiume Tigri a sud di Baghdad e ha fatto più di 10 vittime.