Sanità. Lazio ha superato esame del tavolo tecnico, sbloccati fondi Fas

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Sanità. Lazio ha superato esame del tavolo tecnico, sbloccati fondi Fas

26 Ottobre 2010

"Il Lazio ha superato l’esame del tavolo tecnico, con grande fatica, con grande lavoro e questo mi rende molto orgogliosa". Lo ha detto il presidente della Regione Lazio Renata Polverini nel corso della conferenza stampa convocata in Regione dopo il tavolo di verifica interministeriale sul piano di rientro dal deficit della sanità presentato dal commissario governativo.

"Abbiamo ottenuto lo sblocco dei fondi Fas, lo sblocco del turnover e, a fronte di tre anni di aumento, abbiamo ottenuto di avere le addizionali Irap e Irpef bloccate al 2010, e già nel 2011 caleranno" ha aggiunto la presidente della Regione Lazio nel corso di una conferenza stampa sugli esiti del tavolo di verifica sul piano sanitario. "Siamo inoltre riusciti a ottenere – ha aggiunto – lo sblocco di due miliardi fermi dal 2007. Un miliardo e 200 milioni arriveranno subito e il resto entro la fine dell’anno. Questo ci consentirà di risparmiare sugli interessi passivi che la Regione paga e ci darà inoltre la possibilità di chiudere una montagna di contenziosi".