Home News Se la politica passa dalle teste fini alle teste Fini

Seguendo la stampa

Se la politica passa dalle teste fini alle teste Fini

2
4

“Sento dire che il Pd avrebbe addirittura complottato con le Procure e Spatuzza, ma che scherziamo?” Dice Marco Travaglio sulla Stampa (16 dicembre) Figurarsi se le Procure per complottare hanno bisogno del Pd: quando serve gli danno un ordine di servizio

“Si scambia la vittima con l’aggressore” Dice Antonio Di Pietro all’Unità (16 dicembre) E’ stato Berlusconi a scagliare una statuetta contro Tartaglia?

“Chi legge il Fatto ha due ‘strade’: o è stupido o è terrorista” Dice un titolo del Fatto (16 dicembre) Ma perché mai i terroristi devono essere tutti intelligenti?

“Questi non hanno la testa per fare politica” Dice Gianfranco Fini al Riformista (16 dicembre) Povera politica dalle teste fini alle teste Fini

 

  •  
  •  

2 COMMENTS

  1. Fini…Fini!
    E qui ha ragione. Del resto una sola testa può prendere inconsapevoli cantonate: prevede il dopo senza conoscere il prima. Oppure conosce il prima ma non capisce un tubo del dopo. Ed è qui che il nostro Fini non ha rivali: costui difatti possiede…. entrambe le cognizioni temporali. Fascista prima e…antifascista dopo. Meglio di così!

  2. Medicina in arrivo…
    Attenti, forse a voi potrebbe arrivare del DULCOLAX, anzichè del VALIUM…meglio non esagerare, e darsi tutti una calmata. Buon Natale! 🙂

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here