Home News Sierra Leone: processato l’ex-presidente Taylor

Sierra Leone: processato l’ex-presidente Taylor

0
16

 

L'ex-presidente liberiano Charles Taylor sarà processato per aver organizzato bande criminali armate, responsabili di orribili massacri durante la sanguinosa guerra civile in Sierra Leone (1991-2002), in cambio di diamanti illegalmente estratti.

Le bande armate, da lui organizzate e sovvenzionate, hanno terrorizzato la popolazione civile con mutilazioni a colpi di machete e rapine, atti mirati alla destabilizzazione del governo di Freetown. Taylor, cinquantanovenne, sarebbe il primo leader africano ad affrontare la giustizia per crimini contro l'umanità, il processo dovrebbe durare circa 18 mesi e, in caso di condanna, l'ex-presidente rischia di spendere il resto della sua vita in galera. Il processo è considerato fondamentale dagli attivisti dei diritti umani che credono esso possa rappresentare un evento legale senza precedenti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here