Home News Stalking. In sei mesi, oltre 500 arresti e quasi 3mila denunce

Stalking. In sei mesi, oltre 500 arresti e quasi 3mila denunce

0
50

Da quando sei mesi fa è stata approvata la legge sullo stalking, la Polizia di Stato ha arrestato 520 persone e ne ha denunciate 2.950. I dati sono sul sito della Polizia. L'80% delle vittime di stalking sono donne perseguitate da uomini italiani.

Proprio oggi si è saputo che è stato notificato dagli agenti della Questura di Bari ad Alessandro Angelillo, 33 anni, un divieto di avvicinarsi a casa della sua ex fidanzata per l'ex compagno di Anna Costanzo, 50 anni, l'estetista della Fondazione "Petruzzelli" ammazzata a Bari nella notte tra il 10 e l'11 luglio, nella sua abitazione.

L'accusa è di stalking nei confronti di un'altra donna. L'uomo, commerciante di ferramenta, è indagato anche per l'omicidio della Costanzo anche se le prove a suo carico non sono mai state trovate. Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Bari Sergio Di Paola su richiesta del sostituto procuratore Lidya De Iure, è stato notificato ieri sera da agenti della sezione specializzata della Squadra Mobile. Angelillo non può avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla vittima e dai suoi familiari, oltre a non poter assolutamente comunicare con la donna. Le indagini sono partite nel febbraio 2008 dalla denuncia presentata dalla donna che ha 31 anni. Quest'ultima ha dovuto subire continue vessazioni, ingiurie ed episodi di violenza che l'hanno portata a uno stato di soggezione psicologica.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here