Home News Storace messo all’angolo attacca Berlusconi

Storace messo all’angolo attacca Berlusconi

0
49

"Berlusconi avrebbe dovuto dire alla nostra Costituente che i voti a La Destra sono gettati. Si conferma un politico sotto ricatto, che non sarà libero di governare questo Paese".  Così Francesco Storace.

Messo all'angolo, il leader de La Destra rivolgendosi al Cavaliere ha detto: "Abbia più rispetto per quegli italiani e quelle italiane che credono nei loro valori al contrario di quello che fa lui. Firmi i contratti che vuole, racconteremo che sono carta straccia e che quello che va dicendo in queste ore è la dimostrazione che se si comporta così con chi lo ha rispettato figuriamoci che cosa farà al cittadino comune. Il 13 e 14 aprile si renderà conto che in Parlamento dovrà fare i conti proprio con La Destra".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here