Home News Superenalotto. Finalmente centrato il 6: vinti 147,8 mln a Bagnone (Massa Carrara)

Superenalotto. Finalmente centrato il 6: vinti 147,8 mln a Bagnone (Massa Carrara)

0
6

 

 

Finalmente è stata centrata la magica sistina che ha fatto sognare tantissimi italiani.

Dopo più di sei mesi e mezzo di caccia alla combinazione giusta, un fortunato neomilionario può festeggiare per aver vinto il premio più alto mai esistito in Europa e il secondo in assoluto dopo il Powerball americano (che ha superato l'equivalente di 160 milioni): ben 147.807.299.08 euro.

Atteso dallo scorso 31 gennaio, per un totale di 87 concorsi, si tratta della seconda vincita di prima categoria del 2009, dopo quella di fine gennaio da quasi 40 milioni suddivisa tra cinque giocatori. Complessivamente, nell'anno in corso i due '6' hanno distribuito 187,8 milioni di euro.

Ecco la combinazione vincitrice del con corso odierno (n.101): 10, 11, 27, 45, 79, 88. Jolly: 42. Superstar: 63.

La fortunata schedina - a quanto pare si tratta di una giocata di appena 2 euro - è stata giocata in Toscana. In particolare a Bagnone, un paese in provincia di Massa-Carrara, presso il punto vendita Sisal del "Biffi Bar" in piazza Roma, 2.

Bagnone sorge non lontano da Aulla, sulla direttrice per la Cisa, e ha circa duemila abitanti: è dunque molto probabile che il vincitore sia qualcuno del posto.

Nessun realizzatore del '5+' ma ben 78 sono i giocatori che hanno fatto '5' e si portano a casa ciascuno 28.598,19 euro.

Il jackpot per il prossimo concorso riparte quindi da 38 milioni di euro.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here