Home News Sventati due attacchi dei pirati, Francia arresta otto predoni

Sventati due attacchi dei pirati, Francia arresta otto predoni

0
1

L'equipaggio di una nave greca ha respinto oggi con getti di acqua ad alta pressione l'attacco lanciato dai pirati somali alla loro petroliera nelle acque del Golfo di Aden. Sempre oggi, una nave da guerra francese ha intercettato due lance, pronte a attaccare una nave panamense, arrestando otto pirati somali. Ieri, i predoni sono riusciti a catturare una nave egiziana con a bordo 28 marinai.

Stando a quanto riferito dalle autorità greche, pirati a bordo di tre lance e armati di pistole e lanciagranate hanno tentato di salire a bordo della petroliera Kriti Episkopi, ma sono stati respinti dai marinai muniti dei tubi d'acqua anti-incendio, quindi allontanati da un aereo della missione europea anti-pirateria presente nella zona. Sono oltre una decina le navi che pattugliano oggi le acque al largo della Somalia, nell'ambito della missione Ue 'Atalanta'. Nel 2008 i pirati hanno lanciato 111 attacchi, catturando 42 navi; di queste, 14 sono ancora nelle mani dei predoni, con oltre 240 membri di equipaggio a bordo.

Sempre oggi, una nave francese ha sventato un attacco a un'imbarcazione panamense e otto pirati sono stati arrestati. L'equipaggio della 'PM L'Her', si legge in una nota diffusa dall'Eliseo, ha inviato una barca che ha intercettato le due lance, arrestando gli otto pirati e sequestrato le armi. Gli otto arrestati verranno consegnati alle autorità somale, si precisa nel comunicato.

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here