produzione




“Per tornare a crescere l’Italia deve aumentare la produttività del lavoro”

Quindici anni per tornare ai volumi di Pil pro capite pre-crisi 2008. Questa la nefasta previsione per l’Italia fatta dal settimanale ‘The Economist’ in un grafico pubblicato lo scorso 17 Aprile. Dello stato dell’economia italiana, delle banche, delle debolezze del ‘sistema Italia’, l’Occidentale ne ha parlato con Fabio Pammolli, docente d’economia all’Università di Firenze e presidente del CERM. Pammolli ha le idee chiarissime sul perché l’Italia si trovi in questa situazione: “Il principale freno alla nostra crescita è la scarsa produttività del lavoro”.