Home 2010

asia

BIO

Articoli

Lo Tsunami non basta

Una catastrofe dopo l’altra e l’Indonesia resta ko

0
Un paese che a stento stava cercando di rimettersi in piedi dopo la catastrofe del 2004, si è ritrovato di nuovo in ginocchio nel giro di 24 ore per l’abbattersi all’unisono di u

Mercati globali

Finanza asiatica all’offensiva

0
I sistemi bancari occidentali e orientali, sebbene siano sempre più globalizzati e interdipendenti, continuano a viaggiare su binari regolamentari nettamente separati. Le asimmetrie che ne d

Rivolta antigovernativa e repressione

Thailandia, come si è arrivati a tutto questo?

0
Imponente e florida, Bangkok è stata a lungo considerata – e si è considerata – una grande città. Ora però c’è il sangue che bagna le strade.

In Asia la più lunga eclissi del millennio

0
Oggi in Asia c'è stata la più lunga eclissi solare anulare del millennio (un eclissi anulare è quella in cui il diametro apparente della Luna è più piccolo di que

Bilancio del primo G2

La Cina non cede sulle questioni principali durante la visita di Obama

0
In sei ore di incontri, in due cene e durante una pomposa conferenza stampa di 30 minuti, in cui il presidente Hu Jintao non ha concesso che gli venisse posta alcuna domanda, il Presidente Obama, n

Come cambia la politica estera di Tokyo

Dopo la vittoria di Hatoyama il Giappone è in bilico tra Cina e USA?

1
Le elezioni in Giappone hanno visto la vittoria schiacciante del partito democratico di Yukio Hatoyama (DPJ), ma è ancora incerta la direzione che la politica estera di Tokyo prenderà

Fuori dal tunnel della crisi

Trattenete il fiato, siamo nel momento più pericoloso della ripresa

1
Dai miei ultimi calcoli lo scorso week-end ci sono stati qualcosa come 694 interventi principali del governo volti a stimolare la crescita o ad evitare dei fallimenti. Sempre dai miei calcoli perso

Diario della crisi

La bozza del G7 di Roma trascura il “Piano Obama” e la crisi asiatica

1
I comunicati di “vertici internazionali” grandi e piccoli sono redatti prima che si svolga la riunione pertinente. Le diplomazie internazionali stendono varie bozze, ne negoziano le vir

Festa di sangue

Tra le guerre dimenticate c’è quella dei “bambini-soldato”

0
Anche il 2008 si chiude con un bilancio tragico. Guerre e conflitti impazzano e viene da chiedersi quando riusciremo a liberarci di questo demone anacronistico chiamato guerra, nonostant

Dal Pakistan al Tibet

La nuova Asia: confini che vanno, confini che vengono

2
Di questi tempi, gli unici continenti caratterizzati da confini irremovibili sembrano essere l’America e l’Africa. Nel vecchio continente i confini non sono ancora stabilizzati: dopo la

NEWS