Home 2018

elezioni politiche

BIO

Articoli

Forma di governo

Proponiamo il presidenzialismo e vediamo chi ci sta

Nel romanzo giallo della politica italiana a risolvere il caso è stato Matteo Renzi: l'assassino è il No al referendum del 4 dicembre 2016. O forse bisognerebbe parlare di serial

Matteo resta Matteo

Altri 80 euro, bonus e fake news sull’evasione fiscale: Renzi nel (suo) Paese dei balocchi

1
“La nostra promessa? Niente promesse”. Qualcuno forse non avrà creduto alle proprie orecchie: “E’ lui o non è lui?”, “che cosa è successo a Matteo?”. Ma poi quando inizia a sciorin

In Abruzzo

Elezioni, Quagliariello su Cialente: “Suo fallimento sancito dai cittadini dell’Aquila”

0
Duro botta e risposta tra Massimo Cialente e Gaetano Quagliariello, sfidanti rispettivamente per il centrodestra e per il centrosinistra nel collegio uninominale L

Renzi style

Le “mancette (agli) statali” del Pd per salvare il salvabile

0
Mance e mancette elettorali, si ricomincia. Mentre il presidente del Consiglio attacca chi fa troppe promesse elettorali (in prima fila, naturalmente, c'è Berlusconi, anche se Gentiloni ha l'accor

Prove di coalizione

Ma al Pd conviene davvero allearsi con la Bonino?

1
“Andiamo da soli”, è la minaccia rivolta al Pd da Emma Bonino con la sua lista. Che peraltro non è la lista del Partito Radicale, quello dei seguaci di

Giorno di Festa

Cosa vuol dire “far spazio” alla Boldrini in Liberi e Uguali?

0
Che cosa si vuol dire quando si afferma che c’è bisogno di far spazio alla Boldrini in Liberi e Uguali? “Lo spazio per la Boldrini, insomma, sul versante Liberi e Ugu

Verso le elezioni

Centrodestra, Quagliariello: “IDEA non aderisce a partito centrista”

2
“Come è noto, ’Idea’ era disponibile a un accordo tra tutte le realtà che si proponevano di allargare i confini del centrodestra, se si fosse trattato di un accordo federat

Giorno di Festa

Se Grasso invoca discontinuità politica (anche da D’Alema)

0
Con Grasso tutti saremo più discontinui. “Con noi ci sarà una discontinuità nella politica e nel modo di raccontarla”. Così il Fatto del 3 dicembre

Giorno di Festa

Il trionfo del “non esserci” di Alfano, Pisapia & Co.

0
Essere o non essere? Non esserci, senza alcun dubbio. La strada l’ha aperta un personaggio politico che dell’evanescenza ha fatto sempre il suo tratto essenziale, quando era ne

Centrosinistra bruciato

Pisapia e Alfano, ovvero i fantomatici alleati di Renzi fatti fuori dal renzismo

0
E così la fantomatica coalizione di centrosinistra voluta (davvero?) da Renzi è morta prima ancora di nascere. A decretarne la fine ci hanno pensato i due principali interlocutor

NEWS