Home 2017

opel

BIO

Articoli

Tutte le news

Peugeot, accordo quasi pronto. Tavares: con Opel possiamo creare un campione europeo dell’auto

0
La Peugeot si presenta con conti in netto miglioramento all'appuntamento con la stretta definitiva per far proprio il marchio tedesco Opel, attualmente di pro

Opel: si dimette il presidente Demant

0
Si è dimesso Hans Demant, presidente del consiglio di amministrazione della Opel. Demant ha rassegnato le sue dimissioni per assumere la guida delle attività globali di Gene

Vento del nord

La Fiat cambia marcia ma riprende la vecchia strada

5
A Torino riprendono i mal di pancia. Dopo una fase in cui anche i lavoratori italiani stavano a guardare quello che sarebbe potuto succedere con Chrysler e Opel, dopo che più in generale si

Opel. General Motors conta su aiuti pubblici per ristrutturarla

1
General Motors (Gm) continua a discutere con i Governi e conta sul loro aiuto finanziario per ristrutturare la controllata europea Opel. Così un portavoce di Gm Europ

Opel. Verheugen: “Deve esserci un esame da cima a fondo”

0
"La Commissione Europea non deve lasciar passare il concetto automaticamente, deve esserci un esame da cima a fondo" sul salvataggio di Opel, a suo avviso molto vantaggioso per la Russia.

Detti e contraddetti

Fiat, Opel e le distrazioni del governo

0
Sergio Marchionne, 5 giugno 2009 "Il governo italiano, con tutto quello che si è detto, ha fatto quello che doveva fare. È stato lontano da questo problema

Opel. Marcegaglia: “Situazione tedesca lascia perplessi”

0
"Questa situazione tedesca lascia un pò perplessi, si rischia di fare pasticci come sta succedendo". Così il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, a margine di u

L'operazione Fiat

Caro Marchionne, l’hai scampata bella, non rientrare nella partita Opel

9
La notizia è di quelle che lasciano senza parole, un fulmine a ciel sereno. Il governo tedesco ha dichiarato ieri, che la partita Opel non è chiusa e si potrebbe riaprire, con la cord

Ma Fiat ora guarda altrove

Nella trattativa Opel ha vinto il piano più gradito alla politica e al sindacato

2
Nella trattativa Opel non ha vinto il progetto industriale migliore ma quello più gradito alla politica e al potente sindacato tedesco. Il Gruppo austriaco Magna non ha sicuramente il know h

Prima (e decisiva?) sconfitta di Marchionne

Persa Opel il futuro della Fiat torna incerto

0
Questa sera, a Piazza San Carlo a Torino, ad un tavolo del Whrist, il circolo più aristocratico della città (quello dove si respira ancora la nostalgia di quando si era una capit

NEWS