Home 2010

proteste studenti

BIO

Articoli

Verità scomode

Scontri a Roma: le botte ai compagni erano state decise in assemblea

3
Picchiatore fascista. Infiltrato. Si è detto e letto di tutto sul ragazzo con il casco che picchia il quindicenne davanti a via degli Astalli. Invece è un «

Vent'anni di proteste

Università, per ogni ministro un “vaffa”

0
Università “okkupate”, orde di ragazzini armati di megafoni, strade bloccate, slogan (e insulti) urlati e stampati  a caratteri cubitali sugli striscioni, docenti e ricercat

NEWS