Home 2017

social media

BIO

Articoli

"Bannati" i nazionalisti USA

In America zero libertà di parola anche sui siti di “dating”

1
Se Christoper Cantwell pensava di continuare a usare i siti di dating – quelle piattaforme costruite da tipi molto svegli per far conoscere le persone online commerciando sulle u

Fotonotizia

Trump decapitato in stile ISIS, conduttrice USA nella bufera

1
Kathy Griffin, attrice, personaggio televiso e comico americano, si è fata fotografare mentre mostra al pubblico la testa mozzata del presidente Trump, coperta di sangue

Un favore a Bruxelles

Facebook sempre più aggressivo, chiusi 30mila account in Francia prima delle elezioni

0
Facebook, il colosso dei social media, ha sospeso 30mila account francesi a un tiro di schioppo, dieci giorni, dal primo turno delle elezioni presidenziali, motivando la decisione

#IoVotoNO

Referendum: matite, voto all’estero e Twitter. Quei furbetti di #BastaunSì

0
Matite "scancellabili", pubblicità del Sì su Twitter e Televideo, il bunker di Castelnuovo di Porto dove avviene lo spoglio del controverso voto degli italiani all'estero blindatissimo. La d

#IoVotoNO

Referendum: Michele Santoro da rivoluzionario a pompiere del Sì

4
E va bene il Sì alla “riforma modesta” del fondatore dell’Ulivo e poi presidente della Costituente Pd, Romano Prodi. E va bene quello senza entusiasmo del filosofo e già si

L'antisemitismo corre sui social media

Israele brucia, arabi e palestinesi inneggiano alla “Intifada degli incendi”

0
Ai palestinesi non bastava l’intifada delle pietre e quella dei coltelli. Non bastavano le sparatorie e gli attentati contro gli ebrei. Ora tocca alla eshtifada

Da un'analisi tecnica dei dati

I social non amano più Renzi e al referendum votano NO

0
Una delle critiche, fondate, che vengono rivolte spesso a Renzi è quella di aver ridotto la politica italiana a pura comunicazione: Matteo, il piccolo Obambi che spopola in Rete e

Nuova democrazia di massa

Social media: libertà, eguaglianza e naufragio delle idee

1
Il ministro degli esteri Giulio Terzi di Sant’Agata, intervenendo qualche giorno fa da New York in videoconferenza al dibattito “Conflitti armati e Social Media” organizzato a Tor

NEWS