Home News Tariceanu: deluso da politici italiani

Tariceanu: deluso da politici italiani

0
34

Il primo ministro della Romania Calin Popescu Tariceanu, oggi in visita a Roma, s'è detto in un'intervista a Radio Vaticana "un po' deluso" dalle posizioni espresse da alcuni esponenti politici italiani.

Nelle polemiche seguite all'assassinio di Giovanna Reggiani, del quale è accusato un cittadino romeno. Io sono un po' deluso per le posizioni prese da alcune personalità politiche italiane ed anche talora dalla gente comune riguardo ai romeni e al popolo romeno", ha affermato il primo ministro di Bucarest. "E' vero, certo, che - ha continuato il capo del governo di Bucarest - ci sono delle persone che per i loro atti criminali hanno creato una reazione ed una emozione molto viva in Italia ed io personalmente sono desolato per le azioni compiute da queste persone, ma non credo che sia logico mettere sullo stesso piano delle persone che commettono reati con un popolo intero, con tutti quei romeni che lavorano in Italia e che sono riconosciuti ed apprezzati per il loro lavoro onesto". Tariceanu ha anche criticato apertamente le autorità locali italiane. "C'è certamente una responsabilità condivisa tra coloro che hanno commesso i crimini e che devono ora certamente essere giudicati e puniti secondo la legge vigente, ma anche - e questa è un altro tipo di responsabilità - tra le autorità italiane", ha accusato il premier romeno.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here