Home News Terrorismo, manifestazione pro Brigate Rosse

Terrorismo, manifestazione pro Brigate Rosse

0
2

Ieri, a L’Aquila, contro il regime del carcere duro previsto dall'articolo 41 bis, duecento manifestanti, muri imbrattati, slogan inneggianti alla brigatista Nadia Desdemona Lioce, in arresto per l’omicidio del giuslavorista Marco Biagi, e infine un sit-in davanti al carcere dove la Lioce è rinchiusa. A Bologna, sul muro davanti alla casa di Marco Biagi, è comparsa invece la scritta "terrorista è lo stato". Alcuni slogan contro Biagi sono stati gridati anche a L' Aquila.

Nel capoluogo abruzzese, dopo il passaggio del corteo, sui muri sono apparse scritte di ogni genere e durante la manifestazione sono stati mostrati striscioni che chiedevano "libertà per i prigionieri" e invocavano "da Poggioreale all'Ucciardone, evasione".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here