Home News Torino. Lite tra bidelli in una scuola, gravi due donne

Torino. Lite tra bidelli in una scuola, gravi due donne

0
2

Una brutale aggressione in cui sono rimaste ferite due donne. Ancora più grave è che la rissa è avvenuta in una scuola a Torino.

L'episodio si è verificato all'interno dell'edificio, in via Sant'Ottavio 7, che ospita l'istituto comprensivo statale Tommaseo. Le due donne, Rosa Bianco di 40 anni e Maria Catoggio di 41, entrambe bidelle della scuola, hanno riportato gravi ferite. Una sarebbe persino in pericolo di vita. L'aggressione, secondo una prima ricostruzione dei fatti, è avvenuta all'interno della palestra della scuola, dove i bidelli stavano facendo le pulizie.

La polizia ha già fermato un uomo, presuntamente il loro aggressore. A scatenare la rabbia dell'uomo, Biagio La Porta di 50 anni, anche lui bidello della stessa scuola e già stato segnalato per comportamenti irascibili, sarebbero stati futili motivi legati alla loro attività. Dalle parole ai fatti il passo è stato breve: l'uomo ha impugnato una spranga che si trovava nell'edificio, oggi chiuso agli alunni per le vacanze di Natale, e ha iniziato ad infierire sulle due colleghe.

Poi ha chiamato il 113 e si è costituito alla polizia che lo ha arrestato per tentato omicidio. Il bidello è stato portato in questura dove è ora sotto interrogatorio. Soccorse dal 118, le due ferite sono state invece trasportate in ambulanza all'ospedale Mauriziano e al Cto.

Dai primi accertamenti effettuati avrebbero riportato un trauma cranico commotivo. Sono coscienti, ma non ricordano nulla di quanto è accaduto al momento dell'aggressione.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here