Home News Trieste. Arrestato supplente accusato di violenza sessuale su due allieve

Trieste. Arrestato supplente accusato di violenza sessuale su due allieve

0
3

Un insegnante di 37 anni, Mauro Piccinini, è stato arrestato a Trieste, accusato di violenza sessuale nei confronti di due sue ex allieve di 13 e 14 anni, conosciute a scuola e che poi avrebbe continuato a frequentare, sia chattando sia incontrandole di persona. Lo scrive il quotidiano di Trieste 'Il Piccolo'.

Le indagini sull'uomo, supplente nel passato anno scolastico in alcune scuole medie di Trieste, sono state guidate dalla pm Cristina Bacer. Il gip Raffaele Morvay ha firmato l'ordine di custodia cautelare in carcere e oggi interrogherà Piccinini alla presenza del suo legale, Massimiliano Marchetti. Il difensore del professore sostiene che il rapporto tra il suo assistito e le sue scolare fosse una semplice amicizia, che è stata equivocata.

Le indagini della polizia postale sono scattate dopo che la madre di una delle due giovani ha letto sul computer della figlia di cosa la ragazza stesse chattando con l'insegnante. Gli investigatori, attraverso intercettazioni telefoniche e accertamenti sul computer del professore, hanno poi scoperto i contatti con la seconda allieva.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here