Home News Usa-11/9. Cinque detenuti di Guantanamo si proclamano colpevoli.

Usa-11/9. Cinque detenuti di Guantanamo si proclamano colpevoli.

0
19

Il presunto 'cervello' dell' attacco all'America dell'11 settembre 2001, Khalid Sheikh Mohammed, e altri quattro detenuti di Guantanamo imputati per le stragi, hanno chiesto a un giudice militare di poter confessare la loro responsabilità e dichiararsi colpevoli, in apertura di un'udienza nella base militare americana a Cuba. Mohammed e gli altri hanno scritto una nota al giudice per chiedere di poter confessare, e saranno interrogati per verificare le loro intenzioni. Gli imputati per la prima volta sono in aula alla presenza di alcuni familiari delle vittime dell'11 settembre. L'udienza serve per preparare il processo vero e proprio, nel quale il Pentagono ha intenzione di chiedere la pena di morte per gli imputati.

Il gesto viene da più parti interpretato come una sfida diretta al governo perché li condanni a morte, in una sorta di martirio mediatizzato. La richiesta degli imputati, che si difendono da soli e hanno concordato questa mossa tutti insieme, rischia di rimanere in sospeso fino al cambio di esecutivo a gennaio, trasformandosi in un ulteriore dossier di difficile gestione per il presidente eletto Barack Obama

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here