Home News Usa. Agguato a poliziotti vicino a base Air Force: 4 agenti uccisi in un caffè

Usa. Agguato a poliziotti vicino a base Air Force: 4 agenti uccisi in un caffè

0
2

Quattro poliziotti sono stati uccisi all'interno di un caffè vicino alla base dell'Air Force di McChord, presso Tacoma, nello stato americano di Washington, in una sparatoria vicino alla base dell'Air Force McChord. "Si è trattato di una imboscata", ha detto il portavoce dell'ufficio dello sceriffo della Pierce County Ed Troyer.

La sparatoria è avvenuta alle 8:30 del mattino, nove ore più tardi in Italia. Gli agenti si trovavano in un caffè ai limiti Est della base e stavano preparandosi a entrare in servizio quando un uomo ha aperto il fuoco. "Non è stata una rapina, ma un atto premeditato. Voleva colpire", ha detto Troyer. Inizialmente le prime notizie avevano parlato di un numero imprecisato di poliziotti feriti.

Sono 2 le persone sospette ricercate dalla polizia. Secondo quanto ha riferito Fox News, le autorità dicono che i due sospetti - due uomini, un bianco e un nero - sono entrati nel "Forza Coffee" e hanno aperto il fuoco contro i quattro poliziotti che erano seduti mentre bevevano caffè e lavoravano al computer e a documenti cartacei, prima di prendere servizio.

Tutte le strade intorno alla base sono state chiuse, mentre lo sceriffo ha fissato una ricompensa da 10mila dollari per chiunque fornisca informazioni utili all'arresto degli assassini. Due ore e mezza dopo la sparatoria la polizia ha identificato un camioncino Chevrolet bianco abbandonato lungo la strada: sarebbe quello su cui i due sospetti si sono dati alla fuga.

"I quattro poliziotti qui erano conosciuti da tutti. Non abbiamo informazioni sul perchè possa esser successo", ha detto Troyer che ha aggiunto: "È stata una carneficina, una scena che sembrava uscita da un film dell'orrore". L'agguato ha fatto inizialmente evocare la strage di Fort Hood per la prossimità con una base militare. A Fort Hood il 5 novembre il maggiore medico di fede islamica Nidal Malik Hasan ha sparato all'impazzata sui suoi commilitoni uccidendo 12 militari e un civile e provocando decine di feriti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here