Home News Usa. Governatore Illinois arrestato per aver venduto il seggio a Obama

Usa. Governatore Illinois arrestato per aver venduto il seggio a Obama

0
3

Il governatore dell'Illinois, (lo stesso stato dove il presidente eletto Barack Obama era senatore) è stato arrestato con l'accusa di corruzione. Lo ha annunciato l'Ufficio della Procura. In particolare il governatore, Rod Blagojevich, è accusato di aver tentato di vendere il seggio al senato di Obama, dopo che questi è stato eletto presidente lo scorso 4 novembre.

Il governatore è inoltre accusato con il capo del suo staff, John Harris, di aver minacciato di sospendere l'aiuto di stato dell'Illinois al gruppo editoriale Chicago Tribune, in modo da provocare un'epurazione degli editorialisti del giornale. Blagojevich è stato accusato di corruzione e tangenti e di aver cercato di ottenere vantaggi finanziari per sè e per la moglie dalla nomina del nuovo senatore dell'Illinois.

Secondo quanto si legge sul sito del Chicago Tribune, i procuratori federali accusano Blagojevich di aver cercato di essere nominato segretario alla Sanita o di ottenere un ben remunerato incarico con il sindacato in cambio della nomina del candidato sostenuto dal movimento sindacale.

Accuse gravissime emerse nell'ambito di quadro più ampio di corruzione ed abusi che Blagojevich ed Harris avrebbero commesso, anche ai danni dello stesso quotidiano di Chicago, il cui editore proprio ieri ha dovuto dichiarare lo stato di crisi appellandosi al "Chapter 11". Secondo quanto si legge sul sito, infatti il governatore avrebbe chiesto il licenziamento degli editorialisti 'colpevolì di aver attaccato Blagojevich in cambio dell'aiuto dello stato per la vendita dello statio di baseball dei Chicago Cubs di proprietà della "Tribune co.".

A far scattare le manette, sarebbe stata la registrazione ottenuta da un lobbista - diventato un informatore dell'Fbi - del governatore che dice che potrebbe "ottenere dei soldi" da un candidato al Senato, di cui non si fa il nome.

"Siamo di fronte ad accuse di corruzione di portata sconvolgente - si legge in una dichiarazione del procuratore Fitzgerald che più tardi terrà una conferenza stampa - Blagojevich è accusato di aver messo in vendita il processo di nomina di un senatore degli Stati Uniti, è rimasto direttamente coinvolto in un sistema di tangenti ed ha usato il suo incarico per cercare di mettere un freno alla libertà di critica della stampa".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here