Home News Venezia, tutto pronto per il Carnevale 2010 ma Cacciari dice no ai carri musicali

Venezia, tutto pronto per il Carnevale 2010 ma Cacciari dice no ai carri musicali

0
2

Tutto pronto a Venezia per il Carnevale 2010. Da ieri il popolo delle maschere ha cominciato a sciamare per calli e campielli per godersi il primo week end della kermesse.

Quest'anno il carnevale in Laguna si è aperto all'insegna dei bambini e della performance di Ferruccio Soleri protagonista, in piazza San Marco, di "Arlecchino servitore di due padroni", la commedia di Carlo Goldoni con la regia di Stefano De Luca. Per tutta la durata del Carnevale resterà aperto il Giardino di Piazza San Marco con orario 11.00 - 23.00.

Quello di Venezia sarà tuttavia un carnevale senza musica. Il sindaco Massimo Cacciari ha infatti firmato un'ordinanza che vieta ''nel centro storico di Venezia e delle isole dell'estuario lagunare, compresi i relativi canali interni'' di ''trasportare e/o condurre su carretti o imbarcazioni, impianti di amplificazione, anche spenti, alimentati e/o alimentabili con batterie o generatori e simili, atti a riprodurre e/o mixare musica o collegati a impianti radio''. Un provvedimento che - apiega Cacciari - si è reso necessario per tutelare la quiete e il riposo delle persone che, nelle passate edizioni, erano disturbati da improvvisate esibizioni musicali o intrattenimenti danzanti non autorizzati in luoghi e in orari non idonei''.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here