Home News Welfare, Damiano: “Il protocollo non si cambia”

Welfare, Damiano: “Il protocollo non si cambia”

0
31

“Per quel che mi riguarda il protocollo è così come è”. Con queste parole il ministro del Lavoro Cesare Damiano, a pochi giorni dal varo della finanziaria e dei provvedimenti collegati, risponde a quanti tuttora insistono per ottenere una modifica del documento.

“Se si fa un accordo con le parti sociali bisogna rispettarlo - precisa parlando con i giornalisti a Bologna a margine di un convegno sui problemi del Diritto del lavoro - chi lo può cambiare nel rapporto con il Governo sono le parti che lo hanno negoziato”.

“Naturalmente il protocollo può avere bisogno di chiarimenti come sui contratti a termine - aggiunge Damiano - per i quali c'è bisogno di una scrittura fermo restando l'impostazione che abbiamo dato. La faremo nella traduzione legislativa”.

“Il contenuto del protocollo dunque e' quello che abbiamo definito - conclude il ministro- poi il Parlamento, nella sua sovranità, potrà chiedere e apportare, se ne avrà la forza, le sue modifiche”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here