Angela Napoletano

Articoli

L'omicidio di Mireille Knoll

L’antisemitismo politicamente corretto torna a uccidere in Francia

3
Non ci sono dubbi: quello di Mireille Knoll, l’85enne morta nell’incendio della sua abitazione, a Parigi, è stato un assassinio. Sulla tremenda verità emersa dall’autopsia

Tutto tace nel nome del politically correct

Antisemitismo alla francese

1
Il male, quando è troppo grande e doloroso, può addirittura perdere i connotati dell’eccezionale spregiudicatezza e diventare ordinario, ovvio, irrilevante. Ce lo hanno insegnato gli scritti di

Umbria e Marche

Rigore e diffidenza, la ricostruzione post sisma inceppata nelle maglie della burocrazia

0
La cronaca che arriva in questi giorni dalle zone dell’Umbria e delle Marche colpite dal terremoto del 2016 ha i toni di una farsa. Dopo il sequestro del centro polivalente di

Chi sarà il prossimo?

Dopo Charlie, eutanasia di Stato anche per Isaiah

0
Dopo Charlie Gard è stata la volta di Isaiah Haastrup, un altro bambino inglese morto per sentenza dell’Alta Corte britannica. Proprio come avvenuto lo scorso luglio per il picc

Comunicazione efficace

Social, e-books e chat: il futuro del marketing digitale è nelle loro mani

0
Quelle che la politica sta sperimentando in questi giorni, nell’ambito della campagna elettorale per il voto del 4 marzo, sono le

Maternità surrogata al cinema

“Il figlio sospeso”, il dramma dell’utero in affitto raccontato in un film

0
Non è mai facile raccontare con un film le ferite più profonde del cuore e della mente, soprattutto se a provocarle è un trauma relativamente “nuovo” come potrebbe essere lo scoprire di esse

Il caso "Young in Sweden"

I “dreamers” afghani che tengono sotto scacco la Svezia

4
A leggere la cronaca di ciò che avviene in Svezia nell’ambito delle politiche per l’integrazione degli immigrati si capisce bene perché, a quanto pare, è la

Maggio Musicale creativo

La Carmen sfregiata dal politicamente corretto

0
Georges Bizet si sarà rivoltato nella tomba. Quello che sono riusciti a fare della sua “Carmen” è stato uno scempio. Il sovraintendente del Maggio Musicale,

Terremotati e pure sotto inchiesta

Siamo all’assurdo: il sindaco di Norcia ricostruisce, la procura lo indaga

1
Quella che arriva oggi dalle zone del terremoto è una notizia che, nella sua assurdità, speriamo costringa i media a rompere il silenzio sceso da tempo sulla ricostruzion

Linciaggio di Capodanno

Parigi, l’integrazione che non funziona e la violenza della banlieue senza Stato

5
Quello che si è verificato la notte di Capodanno a Champigny-sur-Marne, nella periferia est di Parigi, non è stato un semplice “tafferuglio”, come qualcuno ha inizialmente la

NEWS