Dall’America il radar che potenzia gli F-35

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Dall’America il radar che potenzia gli F-35

Dall’America il radar che potenzia gli F-35

12 Gennaio 2023

Northrop Grumman, un’azienda americana che si occupa di produzione di sistemi di difesa e aerospaziali, si è presa la scena nelle ultime ore. È diventato di dominio pubblico il fatto che stia attualmente sviluppando un nuovo radar, chiamato AN/APG-85, per l’F-35 Lightning II.

Cosa fa Northrop Grumman

Northrop Grumman ha un ruolo chiave nello sviluppo, modernizzazione, sostegno e produzione dell’F-35. Oltre alla produzione di radar, l’azienda produce anche la fusoliera centrale e i rivestimenti delle ali del velivolo, diversi sistemi di sensori, avionica, software di pianificazione della missione. Ma anche sistemi di addestramento per piloti e manutentori, sistemi di test e simulazione di guerra elettronica e tecnologie a bassa osservabilità.

Il radar AN/APG-85 per l’F-35

Questo radar è una versione avanzata dell’attuale radar AESA (Active Electronically Scanned Array) AN/APG-81, che è già utilizzato nell’F-35. L’AN/APG-85 è un sensore multifunzione che sarà compatibile con tutte le varianti dell’F-35 A/B/C. Sarà in grado di rilevare minacce aeree e di superficie avversarie sia attuali che future.

L’integrazione di questo sensore avanzato fornirà una maggiore consapevolezza dello spazio di battaglia, che si tradurrà in una maggiore letalità, efficacia e capacità di sopravvivenza dell’F-35.

Attualmente non conosciamo le differenze e gli upgrade che il radar AN/APG-85 avrà rispetto all’attuale radar AN/APG-81, ma sappiamo che dovrebbe essere integrato contemporaneamente all’avvio della produzione dei velivoli F-35 con gli aggiornamenti completi chiamati Block 4.

Questi aggiornamenti includono un importante aggiornamento del sistema DAS (Distributed Aperture System) e del sistema di puntamento elettro-ottico (EOTS), l’integrazione di nuove armi come la bomba a guida di precisione GBU-53/B StormBreaker e miglioramenti alla suite di guerra elettronica. Ci potrebbero essere anche modifiche alla cellula e ai rivestimenti per la bassa osservabilità.

In generale, Block 4 introdurrà numerosi nuovi aggiornamenti per l’F-35 che lo renderanno un velivolo ancora più capace e sostenibile di quello attuale. Ora sappiamo anche che l’AN/APG-85 sarà un componente fondamentale di questa evoluzione.