15 Giugno 2022


Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Evviva Amazon che investe e innova in Italia

Evviva Amazon che investe e innova in Italia

Nonostante le mille avversità che ostacolano imprese e innovazione, c’è ancora qualcuno che investe nel nostro Paese. Stiamo parlando di Amazon Web Services, un’azienda statunitense di proprietà del gruppo Amazon, che fornisce servizi di cloud computing. La cifra stanziata è 2 miliardi di euro da spalmare da qui al 2029.

È bene ricordare che la tecnologia cloud è al centro del programma di trasformazione digitale del governo Draghi. Utilizzarla permetterà di reinventare e rendere più fruibili i servizi messi a disposizione dei cittadini.

Innovazione fa rima con crescita

“I nostri piani di investimento – spiega Carlo Giorgi, Managing Director di Amazon Web Services Italy – contribuiranno per circa 3,7 miliardi di euro al pil italiano”.

L’investimento nella Regione AWS di Milano garantirà circa 1.155 posti di lavoro a tempo pieno ogni anno. I nuovi occupati di cui stiamo parlando si occuperanno della catena di approvvigionamento dei data center, ma anche della manutenzione delle strutture e delle operazioni del data center stesso.

Amazon Web Services in Italia

Questo non è il primo tra gli investimenti di Amazon Web Services nella Penisola. Già nel 2012 l’azienda ha iniziato a operare in Italia: lanciarono una AWS Edge location proprio a Milano. Nel 2014 e nel 2016 AWS aveva aperto uffici a Milano e Roma. Proprio nel 2016, inoltre, aveva acquisito Nice Software, un’impresa fornitrice di software e servizi per il calcolo tecnico e ad alte prestazioni della provincia di Asti.