Twitter, rivoluzione Musk: abbonamento da 19,99 dollari

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Twitter, rivoluzione Musk: abbonamento da 19,99 dollari

Twitter, rivoluzione Musk: abbonamento da 19,99 dollari

31 Ottobre 2022

Dopo un tira e molla durato mesi, Elon Musk ha acquisito Twitter. Il miliardario è stato rivoluzionario in ogni settore di cui si è occupato e, secondo le ultime indiscrezioni rivelate da The Verge, sta per farlo anche con Twitter. Il social network, infatti, presto potrebbe diventare a pagamento.

La direttiva è di cambiare Twitter Blue, l’ abbonamento facoltativo da 4,99 dollari al mese che sblocca funzionalità aggiuntive. Il nuovo abbonamento sarà molto più costoso: 19,99 dollari al mese. Questo pacchetto, secondo queste indiscrezioni, dovrebbe includere anche la verifica degli utenti. Inoltre, sembra che gli utenti verificati avrebbero 90 giorni per iscriversi o perderebbero la tanto agognata spunta blu. Musk ha dichiarato negli scorsi che la procedura di verifica, in realtà, è già stata modificata.

Ma non finisce qui. Domenica scorsa è stato comunicato ai dipendenti che si stanno occupando del progetto che la scadenza è il 7 novembre. Se la funzione non verrà lanciata, saranno licenziati. Il mondo della comunicazione pubblica e istituzionale è alle porte di un cambiamento probabilmente epocale.