23 nuovi cardinali eletti da Benedetto XVI davanti al mondo cristiano

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

23 nuovi cardinali eletti da Benedetto XVI davanti al mondo cristiano

24 Novembre 2007

Papa Benedetto XVI ha nominato 23 nuovi cardinali durante il concistoro in Vaticano, alla presenza di numerose autorità religiose e politiche venute da tutto il mondo.

“A lode di Dio onnipotente e a decoro della Sede Apostolica ricevete la berretta rossa come segno della dignità del Cardinalato, a significare che dovete essere pronti a comportarvi con fortezza, fino alla effusione del sangue, per l’incremento della fede cristiana, per la pace e la tranquillità del popolo di Dio e per la libertà e la diffusione della Santa Romana Chiesa”, questa la formula che il Santo Padre ha rivolto ai nuovi porporati, aggiungendo: “Siate pronti a comportarvi con fortezza fino all’effusione del sangue”.

Vestito con la Mitra appartenuta a Papa Pio IX, Benedetto XVI ha dato inizio alla cerimonia d’investitura dei nuovi cardinali alle 10:30 di questa mattina in Piazza San Pietro, ecco chi sono:

Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione per le Chiese Orientali. John Patrick Foley, Pro-Gran Maestro dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme; Giovanni Lajolo, presidente della Pontificia Commissione e del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano; Paul Joseph Cordes, presidente del Pontificio Consiglio “Cor Unum”; Angelo Comastri, Arciprete della Basilica Vaticana, vicario generale per lo Stato Città del Vaticano e presidente della Fabbrica di San Pietro; Stanislaw Rylko, presidente del Pontificio Consiglio per i Laici; Raffaele Farina, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa; Agustín García-Gasco Vicente, arcivescovo di Valencia (Spagna); Seßn Baptist Brady, arcivescovo di Armagh (Irlanda); Lluís Martínez Sistach, arcivescovo di Barcellona (Spagna); André Vingt-Trois, arcivescovo di Parigi (Francia); Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova (Italia); Théodore-Adrien Sarr, arcivescovo di Dakar (Senegal); Oswald Gracias, arcivescovo di Bombay (India); Francisco Robles Ortega, arcivescovo di Monterrey (Messico); Daniel N. DiNardo, arcivescovo di Galveston-Houston (Stati Uniti d’America); Odilio Pedro Scherer, arcivescovo di San Paulo (Brasile); John Njue, arcivescovo di Nairobi (Kenya).