Home News 80 euro ai pensionati, Renzi versione spot elettorale

Tutte le news

80 euro ai pensionati, Renzi versione spot elettorale

0
98

Gli 80 euro alle pensioni minime si sta rivelando sempre di più l’ennesimo proclama di Renzi, visto che proprio dal governo arrivano frenate, prese di distanza e avvertimento. Matteo Renzi aveva promesso ai pensionati di allargare il bonus oggi destinato a 10 milioni di italiani con redditi sotto i 1.500 euro, ma le rampogne del viceministro della economia Zanetti si sommano alla prudenza del ministro Padoan. “«Senza un ordine di priorità si rischia di affiancare all'esasperato populismo di opposizione, che affligge il nostro Paese, un populismo di governo di cui non abbiamo bisogno”, ha detto Zanetti, segretario di Scelta civica, e membro non di secondo piano della maggioranza. Bisogna “pensare prima a chi non ha né un lavoro né una pensione”, ha detto Zanetti.

"Nell'ordine di priorità che noi ci siamo dati con grande chiarezza ci sono le riduzioni della pressione fiscale di chi lavora e produce, il blocco delle clausole di salvaguardia e poi sul fronte pensionistico è già da tempo in corso un dibattito sulla flessibilità. Inserire un nuovo elemento, che poi non è un inserimento perché è pacifico che fin dall'inizio è una delle cose che volentieri si farebbero, se bisogna inserirlo però dicendo con chiarezza qual è l'ordine delle priorità", ha detto Zanetti ai microfoni di 24 Mattino su Radio24 commentando la proposta di Renzi sul bonus. "Altrimenti si rischia oggettivamente di fare appunto una sorta di populismo di Governo. Devo dire che già nella giornata di ieri ad esempio un altro componente di Governo come il Sottosegretario Nannicini ha detto con chiarezza che questo intervento per l'appunto non è una priorità".

Anche da via XX Settembre la prudenza è d’obbligo: Padoan si appresta a presentare il Def, documento di economia e finanza, su cui dovrà esserci il placet della Commissione Ue. La riforma delle pensioni, compresa quella contestatissima della Fornero, non si tocca, sembra la posizione di Padoan, che nei giorni scorsi ha detto: “L'Italia ha messo in atto ambiziose riforme del sistema pensionistico: gli indicatori europei ci segnalano tra i migliori sistemi esistenti”. Renzi invece vuole risultati elettorali e subito, da qui lo slogan sugli 80 euro ai pensionati.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here