Home News A Barbara Berlusconi piace la Germania, stadi pieni e giovani che lavorano

Tutte le news

A Barbara Berlusconi piace la Germania, stadi pieni e giovani che lavorano

0
57

 La vicepresidente e amministratore delegato del Milan, Barbara Berlusconi, e' convinta che il mercato del calcio in Germania vada preso ad esempio anche nel nostro paese. Intervistata da FourFourTwo Italia, Barbara Berlusconi ha spiegato che in Italia "si è sottovalutata la concorrenza europea che, stagione dopo stagione, ha guadagnato quote di mercato, sottraendo ai nostri club importanti porzioni di ricavi". Oggi i nostri club sono rimasti indietro. "Il modello del calcio futuro è inevitabilmente un mix di successi sportivi e capacità di ottenere risultati commerciali, finanziari e manageriali. E i risultati migliori sul campo vanno proprio chi è stato capace di dotarsi di una struttura e di efficienti strategie commerciali. Un esempio di paese virtuoso è la Germania che, con stadi di proprietà e ricche sponsorizzazioni, senza fare follie ha creato un sistema virtuoso, un esempio da imitare. Conti in ordine, stadi pieni, sviluppo delle attività commerciali e tanti giovani in campo. Dobbiamo sempre ricordarci poi che il calcio non è un business solo per chi guadagna milioni di euro, ma anche per i tanti posti di lavoro che crea“.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here