Addio Gazidis, è Furlani il nuovo amministratore delegato del Milan

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Addio Gazidis, è Furlani il nuovo amministratore delegato del Milan

Addio Gazidis, è Furlani il nuovo amministratore delegato del Milan

12 Novembre 2022

Il Milan ha annunciato il nome del nuovo Amministratore Delegato: Giorgio Furlani. Il successore di Ivan Gazidis, il cui mandato terminerà ai primi di dicembre, ha il dna rossonero nel sangue: è milanista sin da piccolo.

L’addio di Gazidis

In una nota, la società ha sottolineato che Gazidis “ha guidato il club attraverso un periodo di crescita e modernizzazione, sia dentro al campo di gioco, sia per le altre attività legate al business”.

Nel videomessaggio di addio, dopo aver ringraziato lo staff del Milan, Gazidis si è rivolto ai tifosi. “Vorrei mandare un ringraziamento speciale ai nostri fan. I nostri tifosi hanno sostenuto il club attraverso momenti difficili, grazie alla loro costanza e alla loro forza. Conserverò per sempre nel cuore come mi hanno sorretto durante la mia malattia.” Lo scorso luglio, infatti, al manager greco è stato diagnosticato un tumore. Momenti umanamente duri, ma il popolo milanista non ha mai fatto mancare il proprio sostegno.

Milan, ecco Giorgio Furlani

“Quando RedBird Capital Partners ha preso su di sé la responsabilità di divenire custode di AC Milan, abbiamo detto che avremmo portato nel Club la nostra esperienza in sport, media e intrattenimento per riportarlo all’apice del calcio europeo, a cui appartiene”, ha dichiarato Gerry Cardinale, Fondatore e Managing Partner di RedBird Capital Partners. “In Giorgio abbiamo riconosciuto il profilo di Amministratore Delegato ideale per guidare giorno per giorno il Club e lavorare a stretto contatto con il team di RedBird, per trasformare quella visione in realtà.”

“Voglio ringraziare Gerry e il team di RedBird per avermi concesso il grande onore di guidare il Club che amo mentre si avvia a una nuova fase della sua rinascita. Guardo con entusiasmo alla prospettiva di lavorare con il Presidente Scaroni, Paolo Maldini, Stefano Pioli e più in generale con tutta la dirigenza del Club: sono convinto che nei prossimi anni, insieme, potremo raggiungere nuovi e grandi traguardi, dentro e fuori dal campo. Forza Milan”. Queste le prime parole di Giorgio Furlani come Amministratore Delegato dei rossoneri.