Home News Adozione gay: Roccella, nuove norme o soluzione è referendum

Tutte le news

Adozione gay: Roccella, nuove norme o soluzione è referendum

0
1

"Ogni giorno ormai i tribunali trovano nuovi modi per legittimare l'adozione gay e l'utero in affitto". Lo afferma Eugenia Roccella, parlamentare di Idea. "Dopo Trento, Firenze. Queste sentenze - sottolinea Roccella - sono il risultato di un compromesso al ribasso, da parte dei centristi che sostenevano il governo Renzi, sul comma 20 della legge sulle unioni civili: un cavallo di troia che abbiamo denunciato più volte, per delegare tutto alla magistratura e far passare la genitorialità gay senza metterci la faccia.

Oggi - conclude la parlamentare - l'unica soluzione che resta è il referendum per abrogare la legge sulle unioni civili, o una nuova legge per rafforzare il divieto di maternità surrogata, divieto che, grazie al comma 20, è regolarmente aggirato".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here