Quagliariello e Gasparri

“Adozioni, dal Governo vogliamo fatti e non parole”

0
29

Vogliamo accogliere come una buona notizia i propositi di accelerazione delle pratiche di adozione per le tantissime famiglie italiane costrette a percorsi costosissimi ed estenuanti per prendersi cura di un bambino. Significherebbe che lo spettacolo indecoroso al quale abbiamo assistito nel fine settimana da parte del governo ha prodotto almeno un sussulto di consapevolezza. Ma vigileremo per avere fatti e non parole”. Lo dichiarano in una nota congiunta i senatori Maurizio Gasparri (FI) e Gaetano Quagliariello (Idea). “La gestione disastrosa della sinistra, che non avevamo mancato di denunciare in ogni sede istituzionale - proseguono -, è infatti uno scandalo notorio che resterà negli annali della Repubblica italiana, ma è scaduto il tempo per il quale ci si possa limitare a ripararsi dietro ‘quelli di prima’. Ancora oggi abbiamo letto scaricabarile fra esponenti dell’esecutivo e giochi a nascondino con le deleghe fantasma, ma un primo atto concreto che solleciteremo in Parlamento è proprio la ricostruzione documentale della filiera delle responsabilità, affinché ciascuno si assuma in tempi rapidi le proprie e non sia consentito a nessuno - concludono - di giocare a favor di telecamera sulla pelle dei bambini e delle famiglie che li aspettano”. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here