Home News Afghanistan. 40mila dollari per rilasciare il tedesco rapito

Afghanistan. 40mila dollari per rilasciare il tedesco rapito

0
27

Hanno chiesto il pagamento di un riscatto pari a 40mila dollari (circa 29.400 euro) i sequestratori di un cittadino tedesco rapito nella provincia di Farah, nell'Afghanistan sudoccidentale. Lo ha riferito il governatore locale, Ghulom Muhyuddin Baluch, che stamani ha avviato i negoziati per la liberazione dell'ostaggio e del suo interprete.

Il sequestro, avvenuto lo scorso 28 giugno nel distretto di Delaram, sarebbe opera di un gruppo di guerriglieri talebani.

 

I colloqui per la liberazione degli ostaggi sono condotti attraverso la mediazione degli abitanti di un villaggio situato nel distretto di Delaram, secondo quanto confermato in precedenza dal ministero degli Esteri della Germania. L'uomo era stato visto l'ultima volta gioved' scorso nel ristorante di un piccolo mercato della zona.

Berlino non ha diffuso l'identita' del rapito, limitandosi a specificare che si tratta di un giornalista o di un cooperante di un'organizzazione non governativa.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here