Afghanistan. Attacco talebano a pattuglia australiana

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Afghanistan. Attacco talebano a pattuglia australiana

28 Aprile 2008

Guerriglieri talebani hanno attaccato oggi una pattuglia australiana con armi automatiche e granate nel sud dell’Afghanistan.

Un soldato australiano è stato ucciso e altri quattro sono stati feriti nel combattimento che ne è seguito, secondo quanto hanno riferito responsabili australiani.

L’attacco è avvenuto nella provincia di Oruzgan, a circa 25 chilometri a sudest della città di Tarin Kowt, ha riferito il capitano Angus Houston, capo delle forze armate australiane.

I talebani hanno aperto il fuoco sui soldati scelti delle forze speciali australiane senza avvertire, ha aggiunto Houston.

Il caporale Jason Marks, 27 anni, è stato ucciso e altri quattro soldati australiani sono stati gravemente feriti.