Afghanistan: la Francia programma il disimpegno

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Afghanistan: la Francia programma il disimpegno

27 Aprile 2007

A
poche ore dalla scadenza dell’ultimatum dettato dai talebani per il rilascio
degli ostaggi francesi, il ministro degli Esteri, Philippe Douste-Blazy, rivela
che Parigi sta pensando ad un disimpegno.

Afferma
Douste-Blazy: “Non c’e’ nessun progetto di prolungare l’occupazione di un Paese
per lungo tempo”, e aggiunge che una eventuale estensione della missione
francese “va contro i valori della Francia del rispetto della sovranità,
dell’integrità territoriale e dell’indipendenza nazionale”.