Home News Afghanistan: Nato replica a governo italiano

Afghanistan: Nato replica a governo italiano

0
1

Il Segretario generale della Nato, Jaap De Hoop Scheffer, ribatte con forza a Prodi e D’Alema che avevano parlato di “massacro di civili” in Afghanistan da parte delle forze della coalizione che si oppone ai talebani. “La Nato non ha mai ucciso intenzionalmente nessun civile innocente e mai lo farà!”, replica De Hoop Scheffer.

Non è l’unico sassolino che De Hoop Scheffer decide di togliersi dalle scarpe. Il Segretario della Nato ha infatti convenuto sulla necessità - espressa tra gli altri proprio da Prodi e da D’Alema - che la Nato si impegni di più con Pakistan ed Iran perché anche questi Paesi assicurino la stabilità dell’area, ma ha anche tenuto a far presente in tono deciso come i Paesi alleati di Karzai nella lotta ai talebani e al terrorismo internazionale “debbano sostenere la presenza e lo sforzo militare fino al compimento della missione. Non fate diventare l’impegno per lo sviluppo e la ricostruzione dell’Afghanistan - ha avvertito - un alibi per ridurre i nostri sforzi militari”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here