Home News Afghanistan: pagato riscatto per ostaggi sudcoreani

Afghanistan: pagato riscatto per ostaggi sudcoreani

0
7

La Corea del Sud avrebbe pagato ai talebani oltre 20 milioni di dollari per ottenere il rilascio di 19 ostaggi.

Lo ha affermato un leader del gruppo ribelle, precisando che il denaro verrà utilizzato per acquistare armi e preparare attentati suicidi.

"Abbiamo avuto oltre 20 milioni di dollari", ha detto il comandante talebano, rimasto anonimo. "Con esso ci procureremo armi, rinnoveremo la nostra rete di comunicazioni e acquisteremo veicoli per condurre altri attacchi suicidi".

Il comandante fa parte del consiglio composto da dieci uomini che è al vertice del movimento talebano, guidato dal Mullah Mohammad Omar, latitante.

Gli ostaggi sudcoreani liberati hanno lasciato l'Afghanistan ieri per Dubai e quindi la Corea del Sud.

Seoul ha negato di aver pagato un riscatto, ma la trattativa è stata criticata perché costituirebbe un precedente pericoloso e potrebbe provocare altri rapimenti, che i talebani hanno promesso di effettuare.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here