Home News Agricoltura, Italia e Russia rafforzano relazioni commerciali

Incontro tra i ministri al vertice di Trieste

Agricoltura, Italia e Russia rafforzano relazioni commerciali

0
50

"Il colloquio con il Ministro Fyodorov è stato molto approfondito, abbiamo toccato diversi temi con l’obiettivo comune di sviluppare sempre maggiori relazioni commerciali tra Italia e Russia". Lo ha detto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, dopo aver incontrato il Ministro dell’Agricoltura della Federazione Russa, Nikolai Fyodorov, nell’ambito del Vertice intergovernativo Italo-Russo, che si tiene a Trieste.

"Tra i nostri Paesi c’è una forte amicizia e i rapporti economici sono già consolidati, ma vanno ulteriormente intensificati", prosegue il ministro. "L’export agroalimentare italiano verso Mosca, nei primi otto mesi del 2013, ha registrato un aumento del 4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, segno che l’attenzione del mercato russo nei confronti delle produzioni italiane è molto alta. C’è però ancora potenziale per sviluppare l’interscambio agroalimentare tra i nostri Paesi, come dimostrano anche gli importanti investimenti realizzati lì da grandi gruppi italiani".

Nel corso del colloquio si è discusso del rilancio del settore agro-alimentare come elemento prioritario per entrambi i Paesi e della necessità di intensificare i rapporti di cooperazione tra Italia e Russia. Sono state inoltre affrontate diverse questioni, tra cui: le difficoltà di accesso per le aziende italiane al mercato russo; il problema della contraffazione di vini italiani e le difficoltà di accesso al mercato a causa di alcune procedure amministrative particolarmente onerose; in particolare è stata affrontata la questione del blocco delle importazioni dall’UE di piante da frutto e piante ornamentali.

A tale riguardo il Ministro russo ha annunciato il prossimo invio in Italia di una missione per conoscere il sistema di certificazione volontaria applicato dai vivai italiani. Ha inoltre espresso grande interesse per un’accresciuta presenza italiana nel settore delle serre. Il Ministro De Girolamo ha infine confermato al suo omologo l’intenzione di effettuare una visita in Russia in primavera, che sarà preceduta da una riunione del Gruppo di lavoro bilaterale.
 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here