Home News Al via indagini per possibile attacco alla Tour Eiffel

Al via indagini per possibile attacco alla Tour Eiffel

0
22

I  servizi francesi indagano su un messaggio inquietante, intercettato da controllori di volo portoghesi, che parla di un attacco contro la torre Eiffel.

La conversazione, captata ieri sulle onde corte, è “vaga e confusa”, secondo una fonte della polizia francese, citata online da Le Monde. Il 5 gennaio un centro Usa che sorveglia le comunicazioni di Al Qaida aveva rilevato su Internet minacce “contro Parigi e contro il suo sindaco Bertrand Delanoe”, con l'obiettivo di provocare “la caduta di Sarkozy”.

Il messaggio intercettato, precisa una fonte di polizia, non ha "spaventato" i servizi del controspionaggio francese, ma si aggiunge ad altre minacce apparse di recente sui siti jihadisti del Web, dove si esortano "i fratelli a colpire Parigi". Da alcuni mesi è in vigore nella capitale francese un dispositivo di sicurezza che non è stato rafforzato dopo le notizie giunte dal Portogallo. "Era inutile perché siamo già a Vigipirate rosso da alcuni mesi", riferisce la prefettura, spiegando che al di sopra vi è soltanto il livello di allerta "scarlatto".

Risparmiata dal terrorismo dopo gli attentati del 1995-96, scrive Le Monde, Parigi sembra essere nuovamente nel mirino del terrorismo islamico. Il 3 gennaio un messaggio in arabo su un sito islamista progettava "di bloccare le ambizioni del presidente Sarkozy nei paesi del Maghreb" e di "far sprofondare l'economia francese". Il 5 gennaio il centro americano che monitora le comunicazioni della rete di al QaIda ha individuato su Internet minacce "contro Parigi e il suo sindaco" per "far cadere Sarkozy".

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here