Albero uccide bimba e zia, lutto cittadino a Firenze

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Albero uccide bimba e zia, lutto cittadino a Firenze

29 Giugno 2014

Firenze. E’ morta la bambina di due anni che ieri era stata colpita dal ramo di un albero nel Parco delle Cascine. L’incidente aveva ucciso la zia della piccola, e subito la bambina era stata trasferita d’urgenza all’ospedale pediatrico Meyer, ricoverata in terapia intensiva. Ma nel pomeriggio di ieri i medici hanno decretato la morte cerebrale. Il sindaco di Firenze Nardella ha decretato il lutto cittadino, mentre la procura di Firenze ha aperto una indagine per omicidio colposo e lesioni colpose a carico di ignoti.