Home News Alfano risponde a Letta: “Sì a elezione diretta del Capo dello Stato”

Seguendo la Stampa

Alfano risponde a Letta: “Sì a elezione diretta del Capo dello Stato”

0
44

Angelino Alfano risponde alle dichiarazioni fatte ieri da Letta sulle nuove regole per la elezione del Capo dello Stato. "Noi lo diciamo da sempre," dice il vicepremier, "abbiamo fatto da sempre una grande battaglia per l’elezione diretta del Capo dello Stato". "Siamo assolutamente d’accordo sull’elezione diretta del Presidente della Repubblica". In realtà ieri il premier aveva detto che "Non spetta a me dire quale debba essere il modello di riforma della Costituzione", aggiungendo però che "non credo che potremo rieleggere così il presidente della Repubblica". Alfano invece ha parlato a margine della parata del 2 giugno. "Se riuscissimo a fare questo", ha spiegato Alfano sempre parlando della elezione diretta del Capo dello Stato, "sarebbe una grande prova di democrazia, come succede in altri Paesi come Francia e Stati Uniti". Ieri Letta aveva ricordato le difficili giornate di aprile e la sofferta rielezione di Giorgio Napolitano al Quirinale, aggiungendo che l'elezione di Napolitano sarebbe stata l'ultima ad avvenire con queste regole. Secondo Alfano, "Ci abbiamo provato lo scorso anno al Senato e ora dal Pd arrivano dei significativi spiragli".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here