Alfano: su unioni civili vittoria del buon senso

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Alfano: su unioni civili vittoria del buon senso

18 Febbraio 2016

"Time out sulle unioni civili. Molto bene. Il rinvio lungo è la vittoria del buon senso, il nostro buon senso. Ed è anche la prova che tra ‘vaffaday’, ruspe e rottamazioni, per il buon senso c’è ancora spazio. È il buon senso che vince sulla tentazione del Pd di strafare e su chi mi diceva che l’unica strada per fermare le adozioni gay era minacciare la crisi di governo". Lo dichiara in una nota Angelino Alfano, ministro dell’Interno e leader Ncd. "Se avessimo ricattato e minacciato, il Pd non sarebbe mai arrivato a questa decisione perché, di fronte alla crisi, i cattodem avrebbero fatto prevalere la ragion di Stato. Forse neanche il M5s avrebbe compiuto la scelta di ieri, proprio per il motivo opposto: per tentare di fare cadere l’esecutivo. Noi – conclude Alfano – abbiamo tenuto la linea giusta. Speriamo adesso che il Pd comprenda che occorre ripartire dalla maggioranza di governo".