Home News Alfano traccia le priorità sulla sicurezza del semestre europeo

Tutte le News

Alfano traccia le priorità sulla sicurezza del semestre europeo

0
41

Due giorni fitta di impegni per il ministro Alfano, tra Europa e Italia. Oggi Alfano ha aperto la riunione informale dei  ministri dell'Interno dell'Unione Europea a Milano, indicando le guidelines del semestre a guida italiana dell'Ue in materia di sicurezza interna. Domani Alfano terrà una audizione in Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani, spiegando le linee di indirizzo del governo in tema di politiche sulla immigrazione. Parlando ai colleghi europei, Alfano ha sottolineato come sia necessario un ripensamento generale della strategia della sicurezza interna della Ue, indicando come priorità "la tutela del mercato e dell'economia legale contro la criminalità, organizzata, la lotta alla corruzione, il contrasto al terrorismo e il giusto equilibrio tra esigenze di sicurezza e rispetto dei diritti fondamentali". Alfano ha posto nuovamente il tema della mobilità intraeuropea degli immigrati entrati in modo legale in territorio italiano ed ha definito "indispensabile" uno sforzo congiunto dell'Europa, attraverso l'utilizzo del modello dei partenariati. Secondo il ministro dell'interno è importante istituire "una task force europea nel Mediterraneo che si affianchi al programma Mare Nostrum". 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here