Home News Alitalia. Ancora problemi, oggi nono giorno di disordine

Alitalia. Ancora problemi, oggi nono giorno di disordine

0
40

Non si ferma lo stato di agitazione che vede coinvolta l'ex compagnia di bandiera. Anche oggi, dopo 8 giorni consecutivi, gli assistenti di volo andranno avanti con la scrupolosa applicazione delle "norme contrattuali" su formazione di equipaggio, limiti d'impiego e riposo minimo.
Le conseguenze all'aeroporto di Fiumicino si sono fatte subito sentire: da una prima stima, risultano gia' cancellati per l'intera giornata, una decina di voli in partenza dallo scalo romano, alcuni dei quali diretti a Linate, Catania, Reggio Calagria, Verona e Pisa. Francesco Staccioli, rappresentante SdL, uno dei sindacati protagonisti degli scioperi, spiega così la situazione: "finché l'azienda, che continua a non rispettare gli accordi e a non riconoscere i diritti acquisiti, non riaprirà concretamente un confronto, quantomeno risolvendo i problemi progressivamente lo stato di agitazione andrà avanti. I problemi generali ci sono, non ci nascondiamo dietro un dito, ma questa situazione non e' una responsabilita' nostra, e' stata l'azienda a farci arrivare a questo".

Con una mossa a sorpresa ieri il Ministro dell'Economia Padoa Schioppa ha annunciato che sulla base di una proposta adeguata, il Tesoro è disposto a vendere tutta la sua quota della compagnia, il 49,9% quindi, e non più il 39,9% come da accordi iniziali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here