Home News Allarme incendi, Bertolaso: le Regioni facciano la loro parte

Allarme incendi, Bertolaso: le Regioni facciano la loro parte

0
1

"Bisogna stare attenti a non appellarsi solo ai mezzi aerei della Protezione Civile. Non dimentichiamoci che gli incendi si spengono soprattutto a terra. E bisogna stare attenti proprio in questi giorni". E' la sollecitazione del Capo della Protezione Civile  Guido Bertolaso, sulle colonne del Corriere della Sera.

Sugli incendi che stanno devastando la Sardegna e che hanno provocato due morti, Bertolaso dice di avere il sospetto che "il coordinamento delle attività di terra per lo spegnimento degli incendi non abbia funzionato come dovuto. Hanno aspettato un pò troppo a chiedere il nostro intervento". Quindi ha riferito che i piloti degli elicotteri intervenuti sul posto gli hanno parlato di fronti del fuoco "già larghi un chilometro. Decisamente troppo, direi, per essere domati in maniera adeguata".

Bertolasto si sofferma poi sul fenomeno in generale che di questi tempi colpisce in particolare le regioni del Sud annunciando che lo stato di allerta resta in Sardegna ma si estende anche a Puglia, Calabria, Basilicata, Sicilia e Campania. "Quest'anno la stagione degli incendi è cominciata con un mese di ritardo. E, purtroppo, terminerà anche in ritardo: di solito con ferragosto finiscono", ma ''per quest'anno non se ne parlera' prima di settembre'', spiega Bertolaso che conferma il livello di preparazione della Protezione Civile: "Abbiamo 39 mezzi aerei in più rispetto allo scorso anno'' spiega, sottolineando la presenza di ''ottime forze in campo''.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here